Edwards Harry (1893-1976)

Edwards Harry (1893-1976). Guaritore inglese fra i più famosi, fondatore della National Federation of Spiritual Healers e del giornale The Spiritual Healer. Nel 1935 un medium gli disse che il suo compito era di lenire le sofferenze dei malati: fin allora aveva ignorato di possedere facoltà guaritrici. Provò a concentrarsi su di un paziente e il tentativo ebbe successo; da quel momento si dedicò tutto alla sua nuova missione. Suo continuo intento fu di far della guarigione paranormale una professione riconosciuta affiancandola a quella del medico: collaborò spesso con medici e chirurghi, tenne corsi per guaritori, si esibì pubblicamente e con successo per dar prova di una facoltà che può a buon diritto integrare le cure della medicina ufficiale. E, se non riuscì a ottenere il riconoscimento giuridico della professione, potè indurre gran parte dei medici inglesi a un atteggiamento più aperto nei confronti delle cure paranormali. (R.)


Fonte: L'Uomo e l'ignoto: enciclopedia di parapsicologia e dell'insolito diretta da Ugo Dettore - ARMENIA EDITORE (pagina 410).